2020 – ASSEMBLEA DIOCESANA ELETTIVA

“HO UN POPOLO NUMEROSO IN QUESTA CITTÀ”

Il 9 febbraio 2020 a Nicosia si è svolta l’assemblea diocesana elettiva dell’azione cattolica che vede la partecipazione di oltre 70 soci di ACI e di Caterina Donato, collaboratore nazionale dell’Azione Cattolica Italiana che, a nome della presidenza nazionale di ACI, ha ringraziato ciascun socio per avere custodito nella responsabilità e nel servizio il patrimonio di relazioni, iniziative e storia associativa del triennio e di quelli precedenti.

Ogni tre anni l’Azione Cattolica vive un intenso momento di corresponsabilità associativa: verifica il proprio cammino, guarda al futuro, individua le strade da intraprendere e le persone a cui affidare la responsabilità di guidare l’Associazione.

Un bellissimo triennio raccontato dal consiglio diocesano uscente, che ha provato a camminare insieme a tutti i soci trasmettendo, anche fuori l’associazione, la bellezza dell’AC e del Vangelo. Un triennio speciale in cui l’ACI ha celebrato i 150 anni di età e i 50 anni dallo statuto e dalla nascita dell’ACR; un triennio ricco di incontri per alimentare la voglia di stare dentro le vicende, le relazioni tessute tra noi, con la chiesa locale e con il nostro territorio.

“Ho un popolo numeroso in questa città” è lo slogan della bozza assembleare che ha fatto da sfondo all’assemblea: partecipare alla costruzione del percorso e restituire al centro nazionale il proprio contributo per costruire un documento che includa tutti gli associati.

Profonde le parole di Caterina, la quale ci ha ricordato quanto è importante educare ad abitare per accorgersi di quello che ci sta intorno, accostandosi agli altri per essere comunità, che l’AC è a misura di tutti, e che scegliere ancora una volta il si, rivoluziona le nostre vite, “si” che non sono da delegare solo ai giovani. Inoltre, ha invitato tutti a raccontare la vita, scelta che permette di fare e costruire il bene e a scegliere ancora una volta lo stile sinodale, perché è questo ciò che ci contraddistingue e che lo spirito santo sia fermento che moltiplica la storia bella di questa nostra associazione.

La vita democratica dell’associazione con il suo periodico ricambio vuol farci comprendere che siamo responsabili di un pezzo di storia, pronti a passare il testimone in un’autentica logica di servizio e non di autoreferenzialità e autorealizzazione.  I nuovi responsabili non procedono da soli, ma dentro un gruppo di confronto, pronti a condividere percorsi pensati insieme all’assemblea, non dimenticando che siamo Azione Cattolica in uscita che vive e cammina nel mondo.

L’assemblea ha eletto i seguenti soci:

Settore Adulti: Assunta Rampulla, Mimma Roberti, Alfio Adornetto, Maria Claudia Trovato.

Settore Giovani: Ludovica Beritelli, Giusy Santoro, Samantha Sinelli.

Articolazione ACR: Giuseppe Anceschi, Mariaelena Costa, Eleonora Manno, Monica Costanzo.

Ringraziamo per la presenza assidua e fondamentale p. Alessandro Magno, l’assistente unitario dell’Azione Cattolica diocesana, che augura a tutti i soci e al nuovo consiglio di continuare a scegliere uno stile che lascia trasparire il volto del Padre.

 

**Il consiglio uscente dell’Azione Cattolica diocesana**

 

FOTO:

Assemblea diocesana elettiva 2020
Consiglio diocesano di AC di Nicosia eletto per il triennio 2020-2023
Assemblea diocesana elettiva 2020
Assemblea diocesana elettiva 2020
Assemblea diocesana elettiva 2020
Intervento di Caterina Donato, membro di equipe nazionale
Giovani e giovanissimi presenti all’assemblea con Caterina Donato e Maria Chillè, vice giovani di ac della diocesi di Messina

Assemblea diocesana elettiva 2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *